Stampa Cataloghi: anche nel 2018, una necessità commerciale irrinunciabile

Ago 8, 2018 By matmag

Stampa Cataloghi: anche nel 2018, una necessità commerciale irrinunciabile

Ma la stampa cataloghi trova ancora posto nella strategia di marketing di un’azienda moderna, che ha sicuramente una presenza online ben costruita, un buon sito, e si sente proiettata nel mondo del web marketing? La risposta, anche se può essere sorprendente, è sì: le aziende commerciali, che hanno anche un rapporto personale con la propria clientela, non possono ancora pensare di prescindere dalla realizzazione professionale di un catalogo. Naturalmente, sia in un’ottica di contenimento di costi che in quella di massimizzare i risultati positivi dello strumento, è necessario scegliere al meglio il fornitore da cui far realizzare il proprio catalogo, per avere la migliore stampa cataloghi possibile.

Il maggior cambiamento degli ultimi anni, in campo di stampa – e quindi anche per la stampa dei cataloghi – è stato sicuramente il passaggio sempre più massiccio alla stampa digitale. Se è vantaggioso per qualsiasi genere di prodotto tipografico, questo metodo diventa vitale quando si tratta di un prodotto commerciale come un catalogo: la stampa cataloghi digitale infatti rende possibile richiedere una realizzazione del prodotto che sia variabile nei contenuti, a piccole tirature, e soprattutto on-demand.

Perchè queste cose hanno tanto valore?

Innanzitutto, la variabilità dei contenuti. Nella stampa cataloghi, il problema più grave è quello di trovarsi con un prodotto obsoleto ancora presente, o peggio ancora con un errore nelle caratteristiche o nel prezzo di un articolo. La stampa cataloghi online rende semplice effettuare variazioni e correzioni, e quindi sia porre rimedio a un errore che inserire un prodotto mancante.

In secondo luogo, le piccole tirature. La stampa cataloghi, un tempo, richiedeva di fare grossi volumi per avere dei buoni prezzi; questo tuttavia creava il problema di avere ancora vecchi cataloghi da smaltire (per non sprecare l’investimento) quando il parco prodotti era già cambiato. Potendo ordinare, a prezzi al pezzo identici, tirature più ridotte, si scongiura questo pericolo, offrendo alla forza vendita un catalogo sempre aggiornato e perfetto.

Infine, la stampa cataloghi on-demand ha rivoluzionato completamente l’approvvigionamento di questo strumento. Non occorre più calcolare un tempo di mesi dall’inizio della progettazione alla realizzazione del catalogo: i tempi sono ridottissimi, ed è possibile evitare di fare magazzino e richiedere una realizzazione rapida, in pochi giorni, del numero di cataloghi richiesto.

La stampa cataloghi è ancora necessaria, dunque. Ma per fortuna, è molto più semplice!